Napoli in 4 Giorni

Nell’articolo precedente Napoli in 3 giorni vi ho indicato l’itinerario ideale se avete tre giorni a disposizione per visitare Napoli; se invece avete la possibilità di poter allungare la vostra vacanza di un giorno vi consiglio senz’altro una gita a Pozzuoli, in particolare alla Solfatara.

Vi basterà prendere la Metropolitana e scendere alla fermata Pozzuoli- Solfatara, percorrere circa 800 metri a piedi o in autobus e arrivare all’ingresso del Vulcano.

La Solfatara

La Solfatara è uno dei miei ricordi più vividi: non a caso i Romani collocavano in questo luogo l’ingresso agli inferi. Vapori acquei che si condensano, rimbombo del suolo e altri fenomeni affascinano e sgomentano. La Fangaia che ribolle, la Bocca Grande; se si getta un masso da un’altezza minima, in alcuni punti del cratere si produce un cupo rimbombo che dà l’impressione vi siano immense cavità sotterranei. A proposito di inferi, se ci andate d’estate non dimenticate la crema con un filtro solare alto!

La Solfatara è inserita in un’oasi naturale, attrezzata con bar e ristoranti e campeggio.

Annuncio Pubblicitario

Nei dintorni vi sono luoghi storici di grande interesse e importanza: l’Anfiteatro Flavio, l’Acropoli di Cuma, le Terme di Baia, il Tempio di Serapide.

Per gli appassionati di storia antichi la città di Cuma è assolutamente imperdibile: attualmente sono visibili la città bassa e l’Acropoli. E l’antro della Sibilla? Un affascinante tuffo nel passato, nel mito, nell’epica e nella storia.

Annuncio Pubblicitario

Lascia un commento

Translate »